Il ’breath test’ (test del respiro), rappresenta un importante ausilio nelle diagnosi di intolleranze alimentari e sindromi da malassorbimento.
L’intolleranza al lattosio rappresenta un disturbo assai diffuso in cui l’ingestione di latte e derivati porta ad una sintomatologia di tipo gastroenterico.
Il breath test al lattosio con somministrazione orale di lattosio, è un esame affidabile e di semplice esecuzione.
Il test viene considerato positivo quando, nell’aria espirata dopo 30,60,90,120,150,180 minuti daIla somministrazione della soluzione a base di lattosio, si registra un picco di idrogeno superiore ai valori basali, rilevati prima della somministrazione della soluzione a base di lattosio.
PER LA CORRETTA ESECUZIONE E PER NON ALTERARE IL RISULTATO DEL TEST OCCORRE SEGUIRE SCRUPOLOSAMENTE LE ISTRUZIONI DI SEGUITO RIPORTATE:
– Dopo aver ottenuto il permesso dal proprio medico curante, sospendere l’eventuale assunzione in corso di antibiotici, antiacidi o gastroprotettori nelle due settimane precedenti l’esame
– Non assumere fermenti lattici o lassativi nei 3 giorni precedenti l’esame
– La sera del giorno precedente il test, si dovrà consumare una cena a base solo di riso, carne (o pesce) e acqua. evitare salumi, insaccati, farinacei (pane e pasta) burro, margarina, latticini e condimenti vari
– Dalla mezzanotte precedente al test non mangiare e non fumare. presentarsi quindi a digiuno la mattina dell’esame. si può assumere acqua.
Durante l’effettuazione del test, la cui durata è di 3 ore, il paziente, per non alterare la composizione dell’aria espirata, dovrà rispettare le seguenti indicazioni:
– non mangiare
– non bere
– non fumare
– evitare di allontanarsi dal laboratorio e comunque di eseguire qualsiasi attività fisica

Per la prenotazione contattare il laboratorio al numero 0532977146.

Torna all’elenco degli esami

Richiedi informazioni

Attraverso i moduli di contatto non sarà possibile prenotare gli esami, ma solamente richiedere informazioni