home » esami » urinocoltura

Urinocoltura

IN COSA
CONSISTE
L’urina deve essere raccolta in un contenitore sterile che potrà essere ritirato presso il Laboratorio o acquistato in farmacia.
E’ consigliabile effettuare la prova con la prima urina del mattino, seguendo questo procedimento:
  1. sciacquare accuratamente gli organi genitali;
  2. scartare il primo getto di urina che serve a pulire l’ultimo tratto delle vie urinarie;
  3. raccogliere l’urina seguente direttamente nel contenitore facendo attenzione a non toccarlo internamente;
  4. scartare l’ultimo getto di urina;
  5. richiudere il contenitore e portarlo subito al Laboratorio. Terapie antibiotiche o chemioterapiche possono interferire sull’esito dell’esame.